L’Associazione Storica e Culturale “Svevia” esprime grande soddisfazione per l’unanime apprezzamento da parte del pubblico agli splendidi elaborati dei bambini delle Scuole Primarie di Manfredonia.

 

La Mostra espositiva, tenutasi nel Chiostro del Municipio, è stata la naturale appendice del Concorso di disegno “Re Manfredi, tra storia e leggenda” Premio Svevia 1ª edizione, le cui premiazioni sono avvenute il 23 aprile scorso.

Le più disparate tecniche di realizzazione hanno conferito agli elaborati un aspetto cromatico straordinario, espresso la creatività dei bambini con il prezioso aiuto dei docenti, contribuito a stimolare la curiosità dei più piccoli su Re Manfredi e Manfredonia.

Obiettivo raggiunto quindi, i 46 disegni sono stati ammirati dagli stessi protagonisti e da semplici passanti, anche di fuori regione. Molto gradito ed inaspettato l’incontro cordiale con alcuni studenti americani del “John Felice Center Rome”, sede italiana della Loyola University of Chicago, attualmente impegnati nelle attività di scavo archeologico sull’eremo di San Nicola a San Marco in Lamis.

Il weekend è stato arricchito dall’arrivo di Re Manfredi e della Regina Elena, nonché dell’esibizione spettacolare dell’A.S.D. Trimigno Bastone e Coltello Pugliese con abiti d’epoca di Svevi e Angioini.

“Intendo esprimere un sentito ringraziamento ai bambini delle Elementari, il loro entusiasmo è contagioso, la loro curiosità in forte crescita, l’impegno e la collaborazione dei docenti esemplare. La nostra iniziativa didattica ed artistica è un omaggio alle tradizioni del nostro territorio, che intendiamo valorizzare forti della nostra passione e consolidato senso di appartenenza alla nostra città. Il riscontro ottenuto è andato oltre ogni più rosea aspettativa e pertanto ne siamo orgogliosi” – così conclude Stefano Favale, Vicepresidente dell’Associazione Svevia.

Intanto cresce l’attesa per l’annuncio della prossima iniziativa, di sicuro interesse per la cittadinanza tutta.

SVEVIA – MANFRIDONIA INVICTA